associazioni di categoria

  • Nessuna categoria
  • Case editrici, librerie, biblioteche, così come i professionisti dell’ambito editoriale, appartengono spesso alle rispettive associazioni di categoria. Cerchiamo qui di dare conto di quali esistano, quale sia il loro raggio d’azione e quali le criticità che devono affrontare.

    Italian Children's Writer Association | sostenere la letteratura per ragazzi

    http://www.icwa.it
    L’Italian Children’s Writers Association (ICWA) nasce nell’ottobre del 2012 da un’idea di Manuela Salvi, con lo scopo di promuovere la letteratura per ragazzi italiana all’estero, e in particolare nei paesi anglosassoni; superare in patria il luogo comune che relega i libri per ragazzi alla “serie B” della letteratura; costruire un dialogo proficuo con gli editori, al fine di superare eventuali squilibri contrattuali. Nel sito è presente un database delle bibliografie e dei profili degli autori soci.
    A Manuale Salvi, editor e scrittrice, abbiamo chiesto di raccontarci meglio il progetto.

    Scrittori in causa | assistenza legale gratuita per scrittori

    http://scrittorincausa.blogspot.it
    Scrittori in causa è il luogo da cui nessuno scrittore avveduto o meno dovrebbe prescindere nel momento della contrattazione e firma di un contratto di edizione o di valutazione o di rappresentanza presso agenzie letterarie. La scrittrice Carolina Cutolo e gli altri della redazione — Alessandra Amitrano, Simona Baldanzi, Sergio Nazzaro — si battono senza risparmio e del tutto pro bono dal 2010 per «eliminare le cattive maniere» degli editori…