marketplace editoriali

Un elenco delle piattaforme web attraverso le quali si cerca e si offre lavoro nella professione editoriale.

FootWings e l'autopubblicazione responsabile

Piattaforma ideata e gestita da Simplicissimus Book Farm (SBF) online da ottobre 2013, FootWings (FW) si propone come “il mercato dei mestieri dell’editoria”.
Cosa significa? Che le varie figure professionali che orbitano intorno al libro (ghostwriter, editor, correttori di bozze, impaginatori grafici, realizzatori di ebook, uffici stampa, esperti di comunicazione etc) possono registrarvisi sperando nella chiamata di un cliente. Quale cliente? Il servizio, dichiaratamente, è progettato in primis per gli scrittori intenzionati ad autopubblicarsi. Ce lo conferma Luca Lorenzetti, che per SBF segue questo nuovo progetto…

World Directory of Children’s Book Translators | traduttori freelance per ragazzi

http://www.bolognachildrensbookfair.com/centro-traduttori/world-directory-of-childrens-book-translators/consultazione-world-directory/
Cercate un traduttore freelance esperto in libri per ragazzi? Ecco un database aperto alla libera iscrizione di tutti i traduttori che abbiano tradotto almeno due libri di letteratura per ragazzi, fatta eccezione per le lingue minoritarie o scarsamente tradotte, e alla libera consultazione di chiunque sia in cerca di traduttori. Vi sono diversi criteri di ricerca fra i quali: nome del traduttore, paese di residenza, genere letterario, lingua di partenza, lingua di arrivo, lingua madre.