Home > i-LIBRI | contenuto e contenitore

i-LIBRI | contenuto e contenitore

Scritto da tropicani in riviste letterarie il 19 gennaio 2013

http://www.i-libri.com
i-LIBRI raccontata da i-LIBRI.

anagrafica

Scelta del titolo della rivista
Il titolo rispecchia il contenuto del sito, ovvero un panorama sul mondo del libro, come contenuto (recensioni, interviste, commenti, novità) e come contenitore (storia del libro, articoli per collezionisti).

Anno di nascita e nome del fondatore
La rivista è stata fondata nell’aprile del 2010 da Marika Piscitelli e Diego Manzetti.

Storia della nascita
La decisione di dar vita a i-libri è nata dalla passione comune dei due fondatori. L’idea è stata quella di creare una comunità virtuale dedicata al libro a 360°. È possibile, infatti, non solo trovare recensioni, interviste e altri articoli inerenti al mondo letterario e dell’editoria, ma anche una sezione dedicata al libro come oggetto, con articoli sulla storia del libro, schede di prime edizioni e tanto altro.

Formati di pubblicazione
Pubblicazione mediante sito internet.

Sede della redazione
Milano, via Alessandro Tadino 48.

Proprietà della rivista
Marika Piscitelli e Diego Manzetti.

contenuti & contenitore

Cosa significa fare critica letteraria
Rendere agevole la comprensione di determinate opere, proporre diversi punti di vista nell’interpretazione di un pensiero, stimolare curiosità e interesse per la letteratura.

Linea editoriale presente e passata
Per il passato e per il futuro, indipendenza e obiettività di giudizio; apertura verso le nuove forme d’arte, nel rispetto della tradizione.

Temi trattati
Sicuramente riveste fondamentale importanza la sezione dedicata alle recensioni, accompagnata da quella con interviste ad autori italiani e stranieri (realizzate a distanza o di persona). Molto trattato nel sito il tema degli esordienti, con vari articoli contenenti consigli sul come proporre le proprie opere. È interesse de i-LIBRI anche organizzare concorsi letterari, quale invito alla lettura e stimolo alla scrittura. Abbiamo in passato organizzato con alcune case editrici dei concorsi per racconti, con in palio libri o la pubblicazione in digitale. In aggiunta, i-LIBRI è stato media partner del Gruppo Mauri Spagnol per l’edizione 2012 del Torneo Letterario IoScrittore, con l’assegnazione nel corso del Festival di Mantova del Premio i-LIBRI per il miglior incipit.

Frequenza di pubblicazione
Giornaliera.

Canali di reperimento libri da recensire
Acquisto privato, Case editrici e autori.

Criteri di scelta testi da recensire
La selezione avviene tra le opere segnalateci dalle Case editrici, dagli autori e dai componenti della redazione.

Presenza di recensioni di ebook e/o audiolibri
Seppur il nostro interesse sia principalmente focalizzato sui libri pubblicati in formato cartaceo, siamo disponibili a prendere in considerazioni proposte in ebook. Ovviamente tale possibilità è legata anche alla possibilità per il collaboratore di leggere in formato digitale.
Ad oggi non abbiamo recensito audiolibri.

Criteri di approvazione delle recensioni
Le recensioni sono scritte dai collaboratori e inviate alla Redazione per la lettura e valutazione. Noi ci occupiamo di visionare tutto il materiale ricevuto, eliminando refusi e assicurandoci che non vi siano contenuti che in qualsiasi modo possano violare la vigente normativa.

Ammissibilità stroncature
Ogni libro, oltre ad essere recensito, riceve una valutazione da 1 a 5 stelle. Non è interesse della Redazione pubblicare solo recensioni positive e chi decide di proporci un libro è ben conscio della possibilità di ricevere un commento negativo. Naturalmente rientra nella nostra filosofia rispettare comunque il lavoro e l’impegno di autore ed editore.

Sviluppatore e webmaster della rivista digitale
Diego Manzetti – società esterne.

Content management system usato e hosting
Joomla; Aruba.

collaborazioni & sostenibilità

Numero collaboratori attuali e continuità della collaborazione
Attualmente collaborano con noi circa 20 persone, con varie pubblicazioni mensili.

Canali di cooptazione
Pubblicazione di bandi di selezione sul sito, pubblicizzati mediante i canali di marketing solitamente utilizzati (social network).

Criteri di selezione collaboratori
Gli aspiranti collaboratori devono inviare alcune recensioni di prova che sono valutate dalla Redazione. In caso di interesse, il potenziale collaboratore comincia con il trasmetterci recensioni di libri già letti, al fine di valutare anche l’affidabilità. Ove si riscontri un impegno serio, il collaboratore riceve periodicamente anche specifiche proposte e i relativi libri gli vengono forniti gratuitamente.

Fonte di sostentamento dei fondatori
Per il momento finanze personali. Ci auguriamo per il futuro di poter ricavare dalla pubblicità fondi da reinvestire.

Entrate dirette o indirette percepite grazie all’esistenza della rivista
Nessuna.

Forme di redistribuzione degli eventuali utili tra i collaboratori
Non vi sono utili.

Presenza e nomi/tipologia di sponsor, finanziamenti, pubblicità
Presenza di pubblicità canali AdSense e Tradedoubler.

Metodi di eco-sostenibilità adottati
Nessuno.

cooperazione & dialogo

Altre riviste letterarie lette e su che supporto

Forme di cooperazione con altre riviste o attori

lettori & interazione

Possibilità di interazione con i lettori tramite commenti o altro
Il sito consente la pubblicazione di commenti da parte dei lettori, senza la preventiva approvazione della Redazione ma sotto il suo controllo.

Utilizzo di social network ed eventuale strategia
Ci avvaliamo dei maggiori social network, con particolare riferimento a Facebook e Twitter, dove ogni nostro articolo viene postato immediatamente dopo la pubblicazione sul sito.

Luogo di elezione per il dialogo con i lettori
Sito o social network.

Organizzazione o partecipazione a eventi “fisici” sul territorio
Ad oggi non organizziamo eventi fisici, ma partecipiamo alle varie manifestazioni letterarie organizzate sul territorio.

Share
Trova altre informazioni alle voci:

, , ,