libri bambini avventura

Un fumetto fantasy pieno di significati

proibitodormire1L’autrice di Proibito dormire e la sua casa editrice debuttano in contemporanea. Giovanissime e palermitane entrambe, sono accomunate anche dalla volontà di esplorare tratti dell’esistenza e temi sociali con il medium del fumetto. In questo graphic novel d’esordio, gli appassionati del genere possono ritrovare un gran numero di topoi del fantasy classico, tra mito e simbolismo.

Avventure sfrenate con una nonna speciale

WEEKENDCONLANONNA-210x300Tempi dilatati, lunghi momenti a perdersi in un dettaglio. Una nonna amorevole, fantasiosa, accogliente, capace anche però di dare fiducia, lasciare libertà. E lasciar correre quando è il caso. Un branco di cuginetti impertinenti e sfacciati.
Una casa che sembra un drago, con accanto un bosco e un torrente pericoloso e attraente.

Racconto di racconti di mare

storia di fantasmiQuasi tutti i bambini che ho conosciuto amano le storie di mare, e paiono riconoscerne i codici con facilità, quasi fossero degli archetipi consolidati che non c’è nemmeno bisogno di spiegare. Se si pensa al mare come luogo ancestrale, idea stessa della mutevolezza e della possibilità di viaggio e fuga, potrebbe darsi che gli immaginari ad esso legati siano sedimentati in profondità dentro di noi. Il racconto di mare si perde nel mito.

Fumetti “d’autore” per bambini

MuMin-copyrightToveJanssonQuella che segue è una selezione, senza alcuna pretesa di esaustività, di fumetti completi reperibili in italiano di autori importanti per la storia del fumetto e della letteratura per ragazzi, che sono scritti e disegnati esplicitamente per bambini, o  adatti a loro, e interessanti per temi e approccio, con personaggi intraprendenti, sognanti e impertinenti.

Salpare per il viaggio della vita

piccolo_capitano_200pxIl piccolo capitano è un bambino. Come alcuni suoi importanti predecessori letterari, per poter fungere da innesco di un’epopea tutta infantile, vive isolato, nessun adulto si prende cura di lui, e le sue origini sono avvolte nel mistero. Arriva infatti nella spiaggia di una cittadina portuale completamente solo, a bordo di una nave a carbone, scaraventato da una gigantesca onda che lo lascia incagliato tra le dune.