libri bambini natura

Avventure sfrenate con una nonna speciale

WEEKENDCONLANONNA-210x300Tempi dilatati, lunghi momenti a perdersi in un dettaglio. Una nonna amorevole, fantasiosa, accogliente, capace anche però di dare fiducia, lasciare libertà. E lasciar correre quando è il caso. Un branco di cuginetti impertinenti e sfacciati.
Una casa che sembra un drago, con accanto un bosco e un torrente pericoloso e attraente.

Scoperte ornitologiche e gioco poetico

amicidipiuma_copAbbattere le barriere rigide tra campi del sapere e modalità espressive, produrre volumi che si possano sfogliare come un catalogo, che veicolino nozioni, ma che si abbiano il fascino e ritmo di una storia. Questo è un obiettivo auspicato da chi si interroga sul narrare la scienza, e che a Isabelle Simler è riuscito alla perfezione in questo albo.

I giganti e le formiche

173_I_giganti_e_le_formicheI giganti della coreana Cho Won Hee ci mostrano un refolo di speranza, che riaccende l’impegno a lasciare impronte leggere, pur essendo ormai così tanti (e dunque così pesanti). Sono imponenti questi due giganti, un uomo ed una donna (in originale: Muscle Uncle e Fat Aunt), accesi di un rubicondo rosso smeraldo che contrasta con lo sfondo bianco irreale in cui si muovono.

Vita vegetale e disegno naturalistico

mondo-segretoScienza e bellezza si pensano due mondi diversi e distanti, invece sono proprio incanto e meraviglia a mettere in moto la curiosità all’origine della ricerca scientifica, e possono diventare anche strumento d’indagine. Questo è stato vero per tutta la storia dell’arte, percorsa sempre dalla vena del disegno naturalistico, ed è verissimo per questo libro, a cui il primissimo pregio da riconoscere è di essere indiscutibilmente bello.

I leoni in estinzione e i bambini

Amo molto Nicola Davies, zoologa di formazione, divulgatrice eccezionale, che riesce spesso a portare alla fruizione dei bambini argomenti difficili e tremendamente interessanti. Lo fa grazie ad albi illustrati belli ed efficaci (molti dei quali arrivati in Italia con Editoriale Scienza, uno dei miei preferiti con Rizzoli) ed ora con la forma del romanzo.

Giocare all’aperto col maltempo

Lo ammetto: sono una sciagurata madre che caccia fuori casa i figli anche quando che non si fa problemi se i bimbi giocano fuori anche quando c’è brutto tempo. E non è solo che il lavare strati di fango da vestiti e scarpe, è comunque imparagonabile rispetto alla fatica di riordinare quel che metterebbero a soqquadro stando in casa.