Culturificio | alla base delle relazioni umane

http://culturificio.org/
Culturificio raccontato da Ludovica Valentino

ANAGRAFICA

Scelta del titolo della rivista
“Culturificio” è uno spazio virtuale dedicato all’amore per la cultura. Letteratura, poesia, arte, e “altro” e “oltre”: la passione si nasconde ovunque. L’obiettivo principale è di suscitare una curiosità intellettuale, tenendo conto di sensazioni ed emozioni assopite, nascoste oppure dimenticate.
Per il nome abbiamo preso spunto da un grande autore italiano, purtroppo, in parte, dimenticato: Carlo Emilio Gadda. Egli era solito inventare parole nuove attraverso particelle piene di significato per specificare concetti che altrimenti, forse, non sarebbero stati efficacemente descritti.

Anno di nascita
2015

Storia della nascita
Questo progetto nasce da una serie di stimoli sedimentati e da una passione quotidiana per l’immenso mondo dell’arte, purtroppo oggi oscurato e considerato un accessorio. Crediamo fermamente che la cultura sia alla base per le relazioni umane a prescindere dal ruolo del singolo all’interno della società. Questo pensiero, apparentemente condiviso da tutti, continua ad essere ignorato. Coltivare in questo modo un bagaglio personale, condividerlo, accrescerlo comunicando con il mondo è secondo noi l’unica possibilità per sperare in un cambio di rotta, in un futuro più vivibile e, perché no, piacevole.

Formati di pubblicazione
Digitale

Città sede della redazione o del fondatore
Roma

Proprietà della rivista
Ludovica Valentino, Federico Musardo.

CONTENUTI & CONTENITORE

Cosa significa fare critica letteraria
Si tratta di una domanda particolarmente difficile.
Crediamo che si possa trattare di un lavoro di analisi, per analogie oppure differenze, di un’opera letteraria, evidenziando i punti di connessione all’interno di una tradizione trasversale e, soprattutto, un’indagine interna all’opera stessa. Valorizzare il contenuto intrinseco dell’opera e il rapporto con il contesto storico e culturale, con la biografia dell’autore ed osservare il lavoro artistico attraverso filtri differenti, che ne permettano una percezione più profonda.

Linea editoriale presente e passata
Contenuti eterogenei, originali e stimolanti da un punto di vista intellettuale.

Temi trattati
Letteratura, poesia, arte, storia, curiosità intellettuali.

Frequenza di pubblicazione mensile
10

Canali di reperimento libri da recensire
Vita reale, social network.

Criteri di scelta testi da recensire
Validità artistica.

Tipi di supporto recensiti
Libri di carta, ebook.

Criteri di approvazione delle recensioni
A discrezione dei redattori.

Ammissibilità stroncature
A discrezione dei redattori.

Content management system usato e hosting
Wordpress.

COLLABORAZIONI & SOSTENIBILITÀ

Numero collaboratori attuali
8

Con quanti c’è una collaborazione più costante?
4

Nomi dei principali autori
Ludovica Valentino, Federico Musardo.

Canali di cooptazione autori
Vita reale, social network.

Criteri di selezione collaboratori
Conoscenze sedimentate in materia artistica, fuori da un ambito esclusivamente accademico, costanza e impegno, e, perché no, una originalità tale di pensiero da evitare la pubblicazione di contenuti banali o consunti.

Fonti di sostentamento dei fondatorei
Nessuna.

Fonti di finanziamento del blog
Nessunissima

Entrate indirette eventualmente percepite grazie all’esistenza della rivista
Nessuna

Forme di redistribuzione degli eventuali utili tra i collaboratori
Saltuarie collaborazioni, non impegnative, con altre pagine facebook.
Esiste un progetto di collaborazione con la rivista universitaria di RomaTre, ovvero “Culturarte”.

Metodi di eco-sostenibilità adottati
Nessuno.

COOPERAZIONE & DIALOGO

Altre riviste letterarie lette e su che supporto
Diverse, supporto cartaceo e online.

Forme di cooperazione con altre riviste o attori
Saltuarie collaborazioni, non impegnative, con altre pagine facebook.
Esiste un progetto di collaborazione con la rivista universitaria di RomaTre, ovvero “Culturarte”.

LETTORI & INTERAZIONE

Possibilità di interazione con i lettori tramite commenti o altro
Attiva.

Utilizzo di social network ed eventuale strategia
Il Culturificio possiede una pagina facebook, all’interno della quale, oltre agli articoli attinti direttamente dal sito web, vengono pubblicati, regolarmente, riflessioni letterarie, estratti di opere o poesie, quadri, fotografie, estratti cinematografici, per favorire un’interazione attiva e quotidiana.

Luogo di elezione per il dialogo con i lettori
Social network, email e vita reale.

Organizzazione o partecipazione a eventi “fisici” sul territorio
Nessuna.

  •  
  •  
  •  
SEGUI TROPICO VIA RSS O NEWSLETTER

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *